Carteggio Freud-Jensen (1907)

È uscita da pochi giorni la nuova traduzione italiana dell’epistolario fra Sigmund Freud e Wilhelm Jensen. Traducendo per la prima volta in italiano le lettere di Freud all’autore della Gradiva, l’amico Michele Lualdi ci permette di osservare molto più da vicino il sorgere dell’incontenibile interesse del padre della psicanalisi per la novella di Wilhelm Jensen.
Per le lettere dello scrittore, Lualdi propone una traduzione molto più precisa di quella di Cesare Musatti, caratterizzata troppo spesso da negligenze e indebite interpolazioni.
Nel ricco corredo critico che accompagna le lettere, Lualdi ci permette di avvantaggiarci della letteratura successiva a Musatti che rettifica alcune ipotesi prive di un reale fondamento, come ad esempio quella che sostiene che sia stato Carl Gustav Jung a suggerire a Freud di leggere il testo di Jensen.
La sezione più speculativa del testo di Lualdi propone alcune idee originali che sostengono una trama di ipotesi sul crescente e inarrestabile interesse che Freud ha mostrato per il breve romanzo di Jensen. Se alcune si rifanno a temi della biografia intima del fondatore della psicanalisi e al loro riproporsi nel suo controtransfert, altre mettono in questione il rapporto di Freud con l’arte, quasi che quest’ultima rappresenti, nell’economia della sua sublimazione, un sostituto della scienza.
Credo che questo testo fornisca anche diversi spunti teorici, dai più espliciti come la riflessione sul concetto di controtransfert, a quelli più reconditi: se il superamento della teoria della seduzione ha portato Freud a riconsiderare l’importanza del trauma reale rispetto a quello raccontato in seduta, che potrebbe anche essere solo fantasticato, cosa pensare dell’insistenza con la quale Freud si affanna per trovare nella biografia di Jensen un appiglio che confermi le sue teorie? Non è sufficiente che le cose che racconta le abbia immaginate?
Forse “non è vana curiosità”.

Copertina di 'Non è vana curiosità. Carteggio Freud - Jensen (1907)

Titolo: «Non è vana curiosità». Carteggio Freud-Jensen (1907)
Autori: Sigmund Freud, Wilhelm Jensen
A cura di: Michele Lualdi
Pagine: 248
Casa Editrice: Youcanprint
Data di pubblicazione: 14 giugno 2019
ISBN: 9788831623483
Prezzo: € 20,00